VERNICE A TAMPONE PER LEGNO

Tampoval 2018-09-23T19:28:09+00:00

Project Description

Tampoval

Fondo/turapori e vernice lucida trasparente a tampone formulata con gommalacca decerata

Prodotto indicato per la verniciatura di base e, se applicata con il tampone, anche per la lucidatura finale dei mobili antichi e di tutti gli oggetti ai quali si vuole lasciare inalterato il colore originale del legno verniciato in stile antico.

Tampoval è facile da applicare (a pennello oppure a tampone), asciuga velocemente, chiude i pori ed elimina i difetti superficiali del legno e la superficie verniciata risulta di facile carteggiatura.

Il legno trattato con Tampoval con gommalacca si presenta protetto, pieno e morbido al tatto.

MODO D’USO:

Per mobili da restaurare: nel caso di mobili rimasti chiusi e/o depositati in luogo umido, lasciarli all’aria aperta per 2/3 giorni.

Se il mobile si presenta in buono stato, pulirlo con il Decerante-Pulitore per legno e successivamente sgrassarlo bene con alcool.

Se invece il mobile è in gran parte rovinato, togliere la vecchia vernice con lo sverniciatore (Grinto Gel) e pulire bene i residui dalla superficie con alcool o diluente nitro.

  • Legno carteggiato, pulito ed asciutto.
  • Se il legno è stato tinteggiato, assicurarsi che la tinta si sia perfettamente asciugata.
  • Applicare più mani di Tampoval intervallate da 12 ore, fino ad ottenere la saturazione dei pori del legno (applicare tante mani di prodotto quante ne assorbe il legno stesso).
  • Lasciare asciugare per 12 ore e levigare accuratamente la superficie con la lana d’acciaio fine.

Per la lucidatura finale in stile antico di un mobile trattato con Tampoval, si può ottenere il medesimo aspetto brillante usando prodotti diversi: applicare la stessa vernice Tampoval a tampone dopo averla diluita al 100% (1:1) con alcool etilico a 94°; oppure applicare con un panno il lucidante alla gommalacca Old Style; oppure applicare a tampone la gommalacca in soluzione Bionda.

Se invece si desidera un aspetto satinato, terminare il trattamento applicando la cera d’api in pasta Ceralegno.

  • Residuo secco: 26%.
  • Tipo di legante: resina di gommalacca decerata.
  • Tipo di solventi: miscela nitro ed alcool.
  • Peso specifico: 0,900.
  • Colore: trasparente.
  • Essiccazione: fuori polvere 30 minuti – completa 12/18 ore.
  • Carteggiabile: dopo 12/18 ore.
  • Applicazione della finitura: dopo 12/18 ore.
  • Eventuale diluizione con alcool 94°.

Questo sito utilizza i cookies. Per una corretta visualizzazione dell'intero sito, è opportuno accettare i cookies per migliorare anche l'esperienza sul sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi