Il ritorno del legno nella moderna architettura ecosostenibile

Il legno è utilizzato dall'uomo fin dalla preistoria: l'essere umano ha imparato a lavorarlo e ad utilizzarlo come arma da difesa, come riparo e come combustibile. Con il passare dei secoli l'uomo ha costruito con questo prezioso materiale palafitte, abitazioni, ponti, sistemi di difesa ed arredi.

Il legno non passa mai di moda anzi, stimola più che mai la creatività e l'ingegno di progettisti e designer che lo scelgono per dare vita ad architetture eccezionali ma anche ad oggetti di uso quotidiano.

Nell'edilizia, ad esempio, il legno è più che mai protagonista di soluzioni progettuali ecosostenibili: viene utilizzato, totalmente o in parte, per dare valore aggiunto agli edifici contemporanei.

Ma oltre ad utilizzi innovativi e sorprendenti (si pensi ad esempio a hotel, chiese, musei di grandi dimensioni costruiti interamente in legno), il legno si presta ancora ad un impiego di tipo tradizionale e conservativo soprattutto quando serve a dare continuità alle tradizioni di un certo territorio e ad impattare il meno possibile sul paesaggio naturale.

 

Oggi siamo più consapevoli delle nostre scelte e abbiamo capito che non esiste più un confine netto fra abitazioni civili e insediamenti industriali, fra luoghi simbolici e spazi commerciali. Il legno può e deve essere utilizzato quando serve una nota poetica in grado di convivere anche con materiali molto diversi, come vetro, cemento e pietra.

Ecco perché anche nell'edilizia abitativa, il legno è tornato prepotentemente per rivestire superfici interne ed esterne, strutturali o decorative.

Il legno è presente nelle nostre case indipendentemente dallo stile dell'edificio e lo ritroviamo a vista nelle mansarde, nei portici, nei giardini con gazebo e pavimentazioni, nei particolari costruttivi/decorativi come balconi, fioriere, steccati e in tutti i tipi di serramenti: elementi che richiedono una certa manutenzione, ma soprattutto che devono essere preservati nel tempo con prodotti validi e affidabili.

Proteggere il legno con un impregnante a base acqua

Nel corso della nostra storia aziendale, iniziata nel 1956, abbiamo sempre avuto chiaro un obiettivo: produrre vernici per legno semplici da utilizzare ma che garantiscono risultati tecnici ed estetici di alta qualità, inizialmente per il settore professionale e successivamente per il fai da te.

Nella nostra costante ricerca e sviluppo di vernici per legno a base d'acqua, abbiamo messo a punto la formulazione di Legnosan Cera proprio per rendere più agevoli le operazioni di cura e manutenzione del legno destinato all'esterno. Il legno di per sé è sempre un elemento di valore e sta a noi poterlo conservare nella sua integrità e bellezza, anche se a volte non è particolarmente pregiato.

Agenti atmosferici, escursioni termiche, smog, umidità, funghi, parassiti: sono molti i fattori che possono favorire il degrado del legno che sta all'aperto ed un impregnante protettivo per legno facile da applicare rappresenta la soluzione migliore per prevenire danni e inestetismi.

La cera rende idrorepellente la superficie, i filtri speciali proteggono il legno dai raggi solari ed i pigmenti trasparenti garantiscono una colorazione omogenea della superficie facendo risaltare le venature naturali.

 

Parapetti, recinzioni in legno, ma anche superfici più ampie come pannellature, travi, strutture di sostegno o di abbellimento manterranno intatte nel tempo tutte le caratteristiche estetiche e decorative, ma anche funzionali.

Ecco alcune delle caratteristiche più rilevanti di Legnosan Cera, impregnante cerato ideale per il trattamento di protezione e decorazione del legno da esterno:

  • a base d'acqua
  • aspetto satinato
  • atossico e inodore
  • contiene filtri anti UV
  • non serve pre-trattare (basta carteggiare leggermente e pulire la superficie)
  • facile da applicare
  • penetra in profondità senza produrre spessore
  • idrorepellente
  • non sfoglia ma si consuma gradatamente nel tempo
  • disponibile trasparente e in 11 tinte legno
  • può essere usato anche come trattamento di finitura cerata/satinata, su legno verniciato con impregnante tradizionale Legnosan

Ci impegniamo costantemente per offrire prodotti di alta qualità nel rispetto delle normative di riferimento del settore limitando, dove possibile, l'impiego di sostanze nocive per l'uomo e l'ambiente proponendo una serie di prodotti a base d'acqua, come Legnosan Cera, il prodotto che vi abbiamo presentato in questo articolo.

Perché il legno è bello… e merita il meglio delle nostre cure!

Pubblicato il 27/08/2020
 Torna al BLOG

Teniamoci in contatto!

gentile sig. sig.ra