HOME PAGE 2018-10-04T07:55:30+00:00

IL TRATTAMENTO DEL LEGNO

Il legno è una materia naturale, bella e pregiata a cui serve una particolare cura per essere e rimanere bella nel tempo.

In questo sito ci sono i consigli utili e pratici che, ad oggi, possiamo indicare per eseguire con facilità tutte le lavorazioni che possono essere necessarie per trattare il legno, per trasformare un legno grezzo in un legno bello da vedere, per conservare il legno in ottime condizioni e per mantenerne la naturale bellezza nel tempo.

Quì si trovano le indicazioni che spiegano quali sono i prodotti più indicati e le procedure più semplici per eseguire con facilità tutti i trattamenti che possono essere richiesti per una superficie o un oggetto di legno: che si tratti di una porta da esterno annerita e screpolata, di un parquet graffiato da rinnovare o di una cassapanca nuova da decorare, quì si trovano tutte le indicazioni necessarie per ottenere un gradevole aspetto estetico del legno, ma anche un risultato pratico e funzionale che durerà a lungo nel tempo.

N.B. Le modalità d’uso e le caratteristiche dei prodotti sono descritti (in maniera semplice da capire ed eseguire) sui prodotti stessi oppure qui sopra nella sezione  Prodotti.

LA MANUTENZIONE DEL LEGNO

Porte, finestre, persiane, balconi, capanni, steccati, fioriere, rivestimenti ed in genere tutti i manufatti e le strutture di legno che sono esposti alle intemperie, necessitano un trattamento specifico ed una manutenzione periodica per mantenere nel tempo la loro bellezza naturale.

In questa sezione ci sono tutti i consigli utili per rinnovare, proteggere e conservare a lungo nel tempo il legno da esterno.

Il trattamento ottimale del legno varia in relazione allo stato del legno stesso. E’ sufficiente leggere la sezione che segue, per capire quale lavorazione occorre per ottenere un legno bello, sano e protetto.

RINNOVARE E PROTEGGERE IL LEGNO ESPOSTO ALL’ESTERNO

LA MANUTENZIONE FACILE
Legno con il colore uniforme, ma con la superficie spenta e/o sbiadita.

impregnante legno legnosan

LA MANUTENZIONE SUPERFICIALE
Legno con il colore uniforme, ma con la superficie degradata.

IL RIPRISTINO DELLA SUPERFICIE
Superficie rovinata, perdita del colore e legno annerito

IL TRATTAMENTO DEL LEGNO PER ESTERNO

PROTEZIONE, DECORAZIONE E FINITURA
Per legno nuovo oppure per legno vecchio pulito fino al grezzo

CARATTERISTICHE DEGLI IMPREGNANTI
Aspetto naturale – lucido oppure cerato/satinato

TRATTAMENTO DI FINITURA CON VERNICE
Per legno già trattato con impregnante

CARATTERISTICHE DELLE VERNICI
Finitura dall’aspetto brillante oppure satinato/cerato

LA MANUTENZIONE DEI MOBILI DA GIARDINO

IL TRATTAMENTO DELL’ARREDAMENTO PER ESTERNO
Olio speciale per legno esotico per l’arredamento da giardino

IL TRATTAMENTO DEL PARQUET

MANUTENZIONE DEL PARQUET
Le varie soluzioni per rinnovare l’estetica del parquet

LA VERNICIATURA DEL PARQUET
Finitura dall’aspetto brillante oppure satinato/cerato

EFFETTI SPECIALI
Trattamento a cera del parquet – aspetto naturale

TINTEGGIATURA DEL PARQUET

LA MANUTENZIONE DI MOBILI E PORTE DA INTERNO

RAVVIVARE, RINNOVARE, RIPARARE IL LEGNO
Graffi superficiali, graffi profondi, bruciature o macchie

IL TRATTAMENTO DI VERNICIATURA DEI MOBILI

LA TINTEGGIATURA
Come cambiare il colore del legno

LA VERNICIATURA DEL LEGNO
Mobili ed arredamento

LA FINITURA A CERA PER MOBILI
Trattamento particolare da vedere e da toccare

DECORAZIONE DEL LEGNO CON EFFETTI PARTICOLARI

trattamento-tinteggiatura-venatura-a-vista

TRATTAMENTO DI TINTEGGIATURA CON VENATURA A VISTA
Dona al legno la tonalità pastello desiderata senza coprire le venature naturali

trattamento-laccato-pieno

TRATTAMENTO DI LACCATURA A COLORE PIENO
Copre il colore e le venature originali del legno nella tonalità pastello desiderata

effetto-decape

TRATTAMENTO CON EFFETTO DECAPE’
Mette in evidenza i pori e le venature naturali del legno

TRATTAMENTO DI SBIANCAMENTO
Mette in evidenza le venature naturali del legno con un effetto anticato

I CONSIGLI DELL’ESPERTO

LA CARTEGGIATURA DEL LEGNO
Come, quando e perchè carteggiare il legno

LA COLORAZIONE DEL LEGNO
Quando e come colorare il legno

I CASI PARTICOLARI DEL LEGNO
Come risolvere alcuni casi particolari del legno

I CONSIGLI UTILI
L’esperienza che serve per lavorare correttamente

COME PROTEGGERE IL LEGNO ESPOSTO ALL’ESTERNO
I consigli per trattare il legno “a regola d’arte”

IL RESTAURO DEL MOBILE

In questa sezione ci sono tutti i consigli utili per rinnovare, restaurare e conservare al meglio i mobili e gli oggetti di legno.

E’ sufficiente scegliere il prodotto più indicato per rinnovare l’estetica del mobile e/o per riparare un difetto superficiale del legno.

Se invece il mobile da restaurare è effettivamente rovinato in profondità, non è possibile risolvere il problema con un solo prodotto ma è necessario eseguire un trattamento di restauro che prevede più fasi di lavorazione (vedi qui sotto la sezione “Come restaurare un vecchio mobile”).

RINNOVARE L’ASPETTO DEL MOBILE

RAVVIVARE E RINNOVARE LA SUPERFICIE CON UN ASPETTO SATINATO
CERALEGNO – Cera d’api in pasta

RAVVIVARE IL COLORE E RINNOVARE LA SUPERFICIE CON UN ASPETTO SATINATO
RESTAURATORE CEROSO – Cera d’api liquida

LUCIDARE E RAVVIVARE LA SUPERFICIE CON UN ASPETTO BRILLANTE
OLD STYLE – Lucidante alla cera di gommalacca per mobili antichi

LUCIDARE E RAVVIVARE LA SUPERFICIE DEI MOBILI MODERNI
FACILISSIMO – Lucidante antipolvere

RAVVIVARE, PULIRE E LUCIDARE MOBILI E PORTE
CERADO’ WAX – Balsamo per legno

PULIZIA DEL MOBILE

PER PULIRE LE SUPERFICI DA TRATTARE A CERA
DECERANTE – Pulitore per legno

RAVVIVARE IL COLORE DEL MOBILE

RAVVIVARE IL COLORE NATURALE DEL LEGNO SECCO/ARIDO
OLIO RESTAURO – Nutriente e ravvivante per mobili

RITOCCO DEL MOBILE

ELIMINARE I GRAFFI SUPERFICIALI
PENNYLEGNO – Pennarello per ritocco
oppure RITOCCOLEGNO liquido

RIPARARE GRAFFI E SCALFITTURE PROFONDI
BASTONCINO CERA – Stick di cere naturali colorate

RIPARARE I GRAFFI SUPERFICIALI
RITOCCOLEGNO – Soluzione trasparente-colorata

RISANAMENTO E RIPRISTINO DEL LEGNO

ELIMINARE TARLI E PARASSITI
MITOSPECIAL – Antitarlo

RIPARARE FORI, CREPE, FESSURE E PARTI MANCANTI
Stuccolegno

RINFORZARE IL LEGNO DETERIORATO
Consolidante

SVERNICIARE E PULIRE IL LEGNO
GRINTO GEL – Sverniciatore

PULIRE E LUCIDARE LE SUPERFICI
LANA D’ACCIAIO

LA TINTEGGIATURA DEL MOBILE

TINGERE IL LEGNO
TIVAL COLOR – TINGILEGNO

LA VERNICIATURA DEL MOBILE ANTICO

VERNICIARE IL LEGNO TINTEGGIATO
TAMPOVAL – Vernice di gommalacca trasparente

VERNICIARE IL LEGNO NATURALE (non tinteggiato)
LACCANTICA – Fondo/turapori di gommalacca ambrata

LUCIDARE A TAMPONE CON LA GOMMALACCA
BIONDA – Gommalacca in soluzione

LUCIDARE BORDI, INTAGLI E CORNICI CON LA GOMMALACCA
SIRIO – Vernicetta brillante

preparazione tampone legno

PREPARAZIONE ED USO DEL TAMPONE
Come preparare ed utilizzare il tampone

COME RESTAURARE UN VECCHIO MOBILE

PREPARAZIONE
Pulire la superficie ed eliminare gli eventuali difetti del legno

preparazione tampone legno

VERNICIATURA DI FONDO
La fase più importante del ciclo di lavorazione

mobile

LA VERNICIATURA FINALE
Finitura brillante oppure satinata/cerata

Vuoi avere maggiori informazioni sui prodotti Veleca?

Se non hai trovato la risposta alle tue domande ci puoi contattare!

I nostri esperti sono a tua disposizione per fornirti maggiori informazioni sui prodotti ed il loro utilizzo.

Questo sito utilizza i cookies. Per una corretta visualizzazione dell'intero sito, è opportuno accettare i cookies per migliorare anche l'esperienza sul sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi